Monthly Archives: gennaio 2018

La piccola Parigi – recensione di ‘La belle jaquette’

copertine piccola

“Una città, un racconto misterioso e una bambina di cui nessuno ha mai saputo il nome.

Ecco cosa si cela dietro Cabiate e il suo essere chiamata dai suoi abitanti “La piccola Parigi”, per un motivo che però nessuno sembra ricordare. Forse solo il nonno di Chiara ha, nascosta nel suo passato, la chiave per svelare la natura di questo incantesimo che ora, forse, sta per essere……….

la piccola Parigi – recensione di Miriam Bocchino

copertina-piccola-11-2-e1464672533718

Oggi voglio parlarvi di un libro che è stato capace di suscitare in me meraviglia e dolore in ugual tempo..
Un romanzo che fa ricordare quanto l’amore sia un miracolo. “La piccola Parigi” di Alessandro Tonoli è un piccolo scrigo ricco di parole.. Parole delicate e intense come le lacrime.. Parole capaci di smuovere il cuore e provocare un emozione.. Lo scrittore con delicatezza racconta un amore.. Un amore eterno, imperturo e in grado di sfidare anche la morte..

Omicidio in un liceo di Como

como1

Quando alle otto e dieci il commissario Verri arrivò davanti al “Piaget” c’erano già alcuni poliziotti che controllavano l’ingresso e mandavano a casa gli studenti.  Verri parcheggiò l’auto davanti all’ingresso e si diresse a lunghi passi verso l’entrata   della   scuola.   Nell’atrio   incontrò Masi, che era arrivato poco prima.  Masi lavorava con lui da molti anni ed era il suo collaboratore di fiducia.

– Dov’è il cadavere?

Masi indicò la…