Author Archives: maurizio ballabio

Benedetta Magni

Benedetta Magni dal ’96 si occupa della cronaca locale di Erba, prima come giornalista al Giornale di Erba, fino al 2014, poi al quotidiano La Provincia di Como, insieme al papà Emilio. Con il libro “ERBA tra laghi e monti” ha deciso di raccontare il territorio con un taglio più giornalistico e un’attenzione alle curiosità. Come mamma di due bambini/ragazzi ha forse involontariamente sbilanciato le descrizioni alle attività cosiddette “per famiglie”. E come moglie di architetto ha voluto inserire una

Maria Orsola Castelnuovo

castelnuovo

Maria Orsola Castelnuovo, iscritta all’Albo dei giornalisti di Milano dal 1983, si occupa di storia e tradizione economica locale e sull’argomento ha pubblicato numerosi saggi, articoli e opuscoli con editori diversi. E’ stata direttore responsabile di periodici ed emittenti locali. Attualmente collabora a riviste e giornali anche online e tiene conferenze in autonomia e con altri relatori.

il suo ultimo libro è UN AMORE PIU’ GRANDSE DELL’OCEANO

Stefano Maesani

maesani

Stefano Maesani: nato nel 1968, libero professionista con la passione per il restauro architettonico e per la memoria storica, infinitesima, racchiusa nei racconti degli anziani.  È alla sua prima opera in prosa dopo alcune esperienze nel campo della poesia che l’hanno portato a pubblicare nel…

Publications Ethics and Policies

The Ethics and Policies of GWMAX Publications are based on WAME Recommendations on Publication Ethics Policies ____________________________________________________ Study Design and Ethics Good research should be well justified, well planned, and appropriately designed, so that it can properly address the research question. Statistical issues, including power calculations, should be considered early in study design, to avoid futile studies that produce subject risk without enrollment sufficient to answer the research question. Outcomes should be specified at the start of the study. Research

La piccola Parigi – recensione di ‘La belle jaquette’

copertine piccola

“Una città, un racconto misterioso e una bambina di cui nessuno ha mai saputo il nome.

Ecco cosa si cela dietro Cabiate e il suo essere chiamata dai suoi abitanti “La piccola Parigi”, per un motivo che però nessuno sembra ricordare. Forse solo il nonno di Chiara ha, nascosta nel suo passato, la chiave per svelare la natura di questo incantesimo che ora, forse, sta per essere……….

la piccola Parigi – recensione di Miriam Bocchino

copertina-piccola-11-2-e1464672533718

Oggi voglio parlarvi di un libro che è stato capace di suscitare in me meraviglia e dolore in ugual tempo..
Un romanzo che fa ricordare quanto l’amore sia un miracolo. “La piccola Parigi” di Alessandro Tonoli è un piccolo scrigo ricco di parole.. Parole delicate e intense come le lacrime.. Parole capaci di smuovere il cuore e provocare un emozione.. Lo scrittore con delicatezza racconta un amore.. Un amore eterno, imperturo e in grado di sfidare anche la morte..

« Older Entries