Author Archives: maurizio ballabio

Protocollo d’amore

copertina protocollo (2)

La vita di Tancredi e dei suoi amici viene scossa dal ritrovamento di un cadavere che, buttato sul ciglio del campo da golf di cui sono soci, irromperà nelle loro esistenze e come macchia d’olio sarà destinato ad impregnarle.
Lo scenario dorato, entro il quale Tancredi, appassionato scrittore di gialli, pretende muovere i fili di un’appariscente vitalità, crollerà sotto i colpi inferti da……..

Mauro Bolis

IMG_4009

Mauro Bolis nasce a Lecco il 27 settembre 1953, dove tutt’ora vive e lavora.
Dopo aver conseguito la maturità e aver seguito dei master professionali legati al suo lavoro che lo vedono impegnato sin da giovane con i genitori nella tipografia di famiglia, apre uno studio grafico e nello stesso tempo continua a esercitare in azienda.
Col passare degli anni, lo studio grafico diviene agenzia che gli permette di ampliare la sua attività in settori come pubblicità, moda e fotografia, in cui eccelle e acquisisce notorietà come art director, fotografo di moda e pubblicitario.
La tipografia di famiglia chiude quando i genitori si ritirano e lui continua dando vita a una società e aprendo un’industria grafica; contemporaneamente, dopo aver aggiornato il nome dell’Agenzia, si occupa anche di comunicazione e marketing nel settore industriale, affiancando marchi prestigiosi nazionali e internazionali.
Nel 2009 assume l’incarico di Direttore Generale dell’Hotel “Il Griso” e per oltre due anni cerca di riaffermarlo sul mercato. È bloccato nel suo intento da problemi di salute, che lo portano in seguito a concentrarsi sulla sua Agenzia e a dedicarsi alla scrittura, ispirata dalla sua passione per la lettura di gialli e noir.
Nel 2016, pubblica il suo primo romanzo noir “La bellezza della solitudine”.

A mani nude nell’anima

copertina a mani nude nell'anima 17d (2)

Un misterioso memoriale, un giornalista ricco e famoso, un avvocato in carriera.
La cronaca annunciata di un omicidio sullo sfondo di una passionale e perversa storia d’amore. Un uomo che da esperto predatore si ritroverà trasformato in preda, braccato dentro una lussuriosa e impudica relazione intrecciata con le due bellissime e perdute donne che……….

 

Carla Vogna Frè

IMG-20170721-WA0001 foto carla

Carla Vogna Frè, di origine pugliese, nasce e vive a Torino.
Fonda nel centro storico di Torino la scuola d’arte “Keramicos”
nel 1990 pubblica il suo primo romanzo
“ Chissà quale perché”
al quale seguono
“Viaggio nella memoria”
“Carpepilam”
“Com’erano i miei capelli”
“Il sole non è sole”
“Nessun dorma”
“L’olimpo degli dei”
A mani nude nell’anima è la sua ultima fatica letteraria

Programma Fiera del Libro di Como

Cattura di schermata (141)

  apri PDF locandina La Fiera del Libro ha 65 anni [1953-2017] Avvicinare il libro al popolo (e il popolo al libro). Ecco l’idea che spinge le carovane dei bancarellisti pontremolesi, già alla metà dell’Ottocento, a muoversi per l’Italia. Coi loro carrettini percorrono le strade in compagnia del verduraio, del merciaio e dell’arrotino fin sotto le case di analfabeti, lettori svogliati e dei miseri, per i quali anche un libro pesa sul magro bilancio familiare. I libri arrivano così in

Matteo Romico

romico

Matteo Romico ha 64 anni, comasco di nascita e d’adozione a Colico oramai da oltre 10 anni.  Non è un astronomo di professione ma si interessa alla materia, ad alto livello, per semplice e puro diletto esattamente dal 20 luglio 1969: sera del suo 16° compleanno e sera in cui Neil Armstrong pose piede sulla Luna… da allora non ha più staccato gli occhi dal cielo…

« Older Entries