Federica Rossi

federica rossi

Federica Rossi è nata a Como, ma grazie alla carriera di suo padre, ha avuto la possibilità di vivere a Genova, Pisa, Lucca e Trieste. In quest’ultima si è laureata in Pedagogia e ha mosso i suoi primi passi come scrittrice, segue corsi di pittura prediligendo le chine e l’acquerello, frequenta il caffè letterario Tommaseo incontrando artisti triestini. Dopo un concorso in un amministrazione pubblica torna e si stabilisce a Como dove forma la sua famiglia. Inizia a scrivere racconti brevi e favole illustrandole personalmente. Per un caso entra in contatto con lo storico cinematografico Piergiovanni Permoli che, da Firenze, la guida per realizzare i suoi primi articoli nelle vesti di giornalista pubblicista, affidandole recensioni di film per ragazzi. Con lui pubblica alcune favole in un breve volumetto dedicato al cinema e che viene presentato al celebre caffè letterario delle “Giubbe Rosse “ a Firenze. Alcune favole in quell’anno vengono lette da un attore e commentate dallo scrittore Giorgio Saviane nel programma Cantafavole di Radio1 della Rete Nazionale, condotto da Elsa Digati. Nella città natale comincia la sua collaborazione , durata quindici anni, con il quotidiano   Corriere di Como per la pagina della cultura e dello spettacolo. Negli anni successivi si fa conoscere grazie un evento dedicato alla lettura, in quella occasione le viene dedicato un incontro al Politecnico di Como in cui le sue favole vengono lette e commentate da una giornalista locale. Attualmente collabora per la pagina della cultura e dello spettacolo sul quotidiano La Provincia di Como. Il suo libro “Il rumore dei colori” sarà presentato il 19 dicembre 2015 alla Temporary Gallery a Como.

favole copertina  (2) copia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *