Patrizia Magretti

Patrizia Magretti nasce nel 1962 a Milano
dove vive tuttora. Dopo la laurea
in Lettere antiche, specializzatasi in
papirologia, ha una breve esperienza
nell’insegnamento delle lingue italiana,
latina e greca, al liceo classico. È
stata docente di storia dell’archiviazione
e catalogazione all’Università
di Macerata, facoltà di Belle Arti, e ha
collaborato a lungo come assistente
di ricerca con il Consiglio Nazionale
delle Ricerche – Istituto di Tecnologie
Biomediche, Unità di Epidemiologia
e Informatica Medica. Nel 2002 entra
nella pubblica amministrazione per
occuparsi di programmazione sociale
di zona e di servizi alla persona.
Attualmente, dirige servizi sociali a gestione
associata per ventisei amministrazioni
del territorio erbese. Da sempre
appassionata lettrice, scrive e disegna
da che ha memoria. Ha scritto numerosi
racconti fantasy, di cui lei stessa ha curato
le illustrazioni, che forse un giorno
vedranno la luce! Questo è il suo primo
romanzo, ambientato nei luoghi a lei
cari fin da quando era bambina.

vai alla scheda del libro

Le sorelle roncoretti e la scomparsa di zia Porzia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *