Il lago dai volti nascosti

La nuova opera di Laura Zappata

Il lago dei volti nascosti è  un romanzo giallo ambientato a Como.

Una squadra della questura si trova ad indagare su un delitto commesso in una scuola e, attraverso lo svolgersi delle indagini, entrano in scena i protagonisti: il commissario Verri, uomo di grande esperienza e dedizione al lavoro; l’ispettore Masi, dalla ferrea logica, ma in bilico tra il lavoro e una vita sentimentale complicata; l’ispettrice Moro, intuitiva, coraggiosa ed impulsiva, con un passato familiare oscuro.

Attorno a loro e alla loro vita privata ruotano gli altri personaggi, che si muovono in una vicenda che diventa sempre più ingarbugliata e coinvolgente, tra false piste, indizi trascurati e individui ambigui.

A poco a poco, grazie alla passione e alla caparbietà di coloro che svolgono le indagini, i pezzi del puzzle vanno al loro posto uno dopo l’altro, fino ad arrivare al colpo di scena finale e alla rivelazione del mistero.

Aprile 2016 bis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *