Il ‘noir mediterrano’ va in scena a Cesano Maderno

onnivori biblioteca majorana 6

Mercoledi 22 febbraio alle ore 20,45 presso la Biblioteca Majorana di Cesano Maderno, Maria Giovanna martina presenterà CANNIBALI, una raccolta di 14 racconti noir dove la donna è protagonista. Un viaggio dentro la materia umana.

da CANNIBALI

Una scala ripida, i gradini mezzo sgretolati.
Ogni tanto il passo diventava più alto perché il gradino mancava del tutto.
Era buio. Un traballante chiarore segnava il percorso.
Da dietro l’uomo teneva in mano una torcia e respirava. Un respiro di attesa e desiderio di lei.
Lei che si sentiva allegra e leggera. Che sapeva le sue intenzioni. Ma voleva sorprenderlo, voleva entrargli nell’anima. Per svuotarlo.
Lui le aveva detto di quella torre cinquecentesca, una delle tante che punteggiavano la costa salentina. Lui era quello giusto, lei lo sentiva. Somigliava tanto a suo padre: affascinante ed egoista, che da lei aveva sempre preteso tanto. Anzi tutto!
Quel padre che l’aveva divorata, nutrendosi lentamente della sua anima come un avido cannibale.
Entrambi si muovevano nella luna tonda e luminosa che custodiva il ritmo dei loro respiri.
Quello di lui profondo e irregolare. Quello di lei corto e controllato.

……….

onnivori

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *